1.7.08

INUTILITÀ SUPREMA: ovvero i Vigli Urbani

Perché esistano proprio non lo so.
Potrei raccontare una serie INFINITA di aneddoti al limite del concepibile.
Certo è che per entrare a far parte di suddetto corpo occorre un requisito fisico o genetico speciale: essere CEREBROLESI.
E fancazzisti.

Domenica scorsa, proprio durante la finale degli Europei di calcio si è abbattuto su Milano un nubrifagio dalla violenza inaudita, come mai ne avevo visti in 32 anni. Ho cercato di salvare il salvabile dal terrazzo, poco prima che la catastrofe si scatenasse, ma l'ombrellone (chiuso) sì è cmq rovesciato, qualche vaso di piante è volato di sotto, nel cortile interno, e l'antina che copre la caldaia è stat completamente scardinata... abbiamo trovato il panello sul tetto... vabé... il lato buono è che i vetri delle camere (che non hanno tapparelle o persiane e sono sempre esposti alle intemperie) sono puliti che è una meraviglia! :-D

Tralasciando le avventure di stamane coi vigili sul terrazzo di casa per controllare i rami spezzati dell'albero che ho di fronte, dico solo che ho percorso sia ieri che oggi una viuzza vicino casa e, quindi, vicino al comando dei vigili urbani, che si trova proprio di fronte al mio portone.
La passeggiatina x la zona quotidina, in coppia, non se la negano mai e il comando è numeroso.
Nella viuzza citata prima ci sono 2 cartelli di divieto di sosta per lavori in corso, di quelli removibili, col piede di ferro rotondo. Il nubifragio li ha ribaltati, anzi uno è finito sullo sportello di un'auto. Io non posso credere che nei 2 giorni successivi non siano andati a fare dei giri di ricognizione in zona x verificare se c'erano pericoli x le strade (cartelli ribaltati, rami spezzati, considerando che dove abito io c'è il parco giochi bimbi, 3 asili, 2 scuole e 1 ospedale dei bambini). Stamattina i cartelli erano ancora giù x terra che intralciavano totalmente il marciapiede! Ma cosa cazzo ci vuole a tirali su?? Manco in queste piccole cose fanno il loro lavoro!!!
Ma io sono stufa che vengano retribuiti anche con le mie tasse! Glieli infilerei su dove dico io i cartelli... e questa è solo l'ultima perla.

P.S. Durante lo sfogo di "Kathrina" mia nonna mi telefona e mi fa: "il temporale mi ha fulminato il televisore...".
Nuovo. Glielo avevamo regalato per Natale. Giusto perché abbiam soldi da buttare... vabé.

6 commenti:

Nicla ha detto...

Sono sti cicloni Mariuccia di merda...stamattina sembrava la fine del mondo...suonava ogni 5 minuti la sirena dei vigili del fuoco...tutto allagato...pezzi di strada e tombini rotti e ribaltati...
Dopo una notta quasi insonne per colpa del ciclone sono sclerata come non mai...
Però i vigili di provincia sono un po' meno fancazzisti...anzi le vigilesse donne (WOMAN power!!!) sono quelle più pignole e scassamaroon 5...ma noi siamo nella valle! eh eh!
ps Fede dice che ci sono esseri ancra più inutili...la protezione civile....hi hi...

DAMA ARWEN ha detto...

per fortuna i pochi che conosco io della protezioni civile son persone serie che si danno da fare.

VIgilesse?!... sono solo delle troie.
Davanti al portone di casa anni fa urlai dietro ad una perché mi aveva "ripresa" perché al 27 di luglio andavo in bici sul marciapiede (?? Milano DESERTA e LORO vanno SEMPRE in giro sul marciapiede e poi io stavo entrando nel portone quasi): Le urlo in mezzo alla strada:"Che cazzo vuoi brutta troia di merda? Invece di rompere i coglioni a me pensa a fare il tuo dovere,
fancazzista che non sei altro."
Non ha replicato.
È brutto avere la coda di paglia.

Nicla ha detto...

uh uh uh uh uh!
mi sto spanciando giù dalla sedia...perchè ti sto immaginado...uh uh uh!

Cyberluke ha detto...

Il guaio è che questi frustrati/e non hanno alcuna altra soddisfazione nelle loro miserabili vite. La divisa che hanno addosso (di pessima qualità, peraltro) è il loro scudo, altrimenti finirebbero linciati in mezza giornata da chi vuole solo vivere in pace e vorrebbe che facessero quello per cui dovrebbero essere (da noi) pagati: aiutare la gente.
Non ho MAI visto un vigile aiutare qualcuno. MAI.
Si chiedono perché la gente li odia?
Si chiedono cosa gli accadrebbe se per una sola giornata ci venisse garantita l'impunità per atti contro di loro?
Sono dei poveracci, senza arte né parte, che frignano per avere pistola e manganello per giocare agli sceriffi, sempre pagati da noi, ovvio.
Sono lì a misurarti col righello il battistrada, lerci burocrati da strada, sono lì a controllare se hai il triangolo nel portabagagli sperando di poter avere un pretesto qualsiasi per multarti, sono lì ad appostarsi come iene davanti le scuole o gli uffici postali in caccia di auto in doppia fila.
Sono vermi, strisciano, si fanno forza a vicenda, nascondono la loro mediocrità dietro un distintivo vinto con concorsi in cui ci sono domande come "Qual è la capitale della Francia".
Dove siete, vermi?
Venite allo scoperto.
Lasciate manganello e divisa a casa, e uscite fuori da sotto il vostro sasso.

Stefano ha detto...

Ah, gente senza arte ne parte, stì vigili. Hanno le pistole, ma non l'addestramento, facili da buttare giù come castelli di carte.

Non voglio dire che siano tutti così, ma poco ci manca...e l'ultima multa mi è rimasta sullo stomaco!

Anonimo ha detto...

a me di tutto mi ha fatto morire l'etichetta del post... ahahahah

anonimo-veneziano