18.12.08

NONNA

Mia nonna è ricoverata in ospedale dal 30/10/08
Giusto il giorno prima di partire per Lucca.
Mini ictus al cervelletto, con lieve invalidità del braccio e della gamba destra.
Dopo 2 o 3 settimane passte in "mdicina" è stata mandata in riabilitazione.
Di progressi ce ne sono stati, l'uso del braccio destro è tornato come prima.
Ma non riesce più (o ancora?) a camminare.
Con la testa "c'è" tutta, secondo me è diventata un po' più sorda di prima.

Alla fine sono 93 anni, la natura deve fare il suo corso e non si può certo desiderare un miracolo innaturale.
Ho impiegato un po' a metabolizzare la cosa.
Apparentemente nonostante questo sono cambiate poche cose.
Però mi manca il comporre il suo numero di telefono di casa e chiamarla la sera per sentire come sta; mi manca il mio appuntamento non fisso settimanale in cui andavo a trovarla doppo l'ufficio e chiacchieravamo assieme.
Mia nonna è amata da tutti: ha parecchi amici e persone che le stanno cmq vicine e la vanno a trovare ogni tanto sia a casa che prima, che ora in ospedale; i negozianti della via, i vicini di casa, tutti.
Ha impiegato parecchio tempo la nonna a sciolsersi un po'... è rimasta con un atteggiamento di silenzio e rigidezza per varie settimane.
Io vado spesso la sera uscita dall'ufficio a trovarla. Nei we no, perché le infermiere rompono e gli ospedali sono pieni. E poi non vorrei rischiare di incontrare mia cugina.
La Nonna è la persona che amo di più della mia famiglia. L'unica con cui parlo.
E credo che anche lei dica solo a me certe cose.
Come il lamentarsi di stare in ospedale. "Era meglio se me ne andavo..." mi ha detto scocciata una sera in sala TV.
Non sappiamo ancora quando uscirà dall'ospedale, ma quando tornerà a casa dovremo prendere una persona che viva con lei. Andrà fuori di testa per questo...

Avrei tanto voluto andare, in un giorno di metà aprile, a trovarla con Cristiano e vedere assieme a lui il più bel ciliegio giapponese in fiore di tutta Milano.

In stanza con lei c'è un'altra anziana signora, Clotilde, che parla in milanese, simpaticissima anche lei: 89 anni. Quasi nessuno la va a trovare, la sera le facciamo compagnia noi.
Vedova, il suo unico figlio ha un tumore ed è in chemioterapia, lui e la nuora si sono separati: La nipote va a trovarla nei weekend. L'altra sera ha mangiato per la prima volta le lenticchie e la pizza!!!

11.12.08

LA MIA PRIMA 13sima

Gioisco per la prima esperienza di ricevere una 13sima... ^_^
Mi duolgo per l'utilizzo che dovrò fare di 2/3 di essa -.-

3.12.08

MURPHY'S LAW

Questo post rispecchia bene il sottotitolo del mio blog...

Il mese di novembre è iniziato nel peggiore dei modi, col ricovero in ospedale di mia nonna. Nel complesso è stato un mese abbastanza di merda di per sé, per un po' di paranoie o sensazioni che ho vissuto e che in parte sto vivendo ancora.
Ma direi che si è concluso nel peggiore dei modi.

A febbraio chiesi al nostro tecnico dei computer consigli per l'acquisto di un iMac, magari usato a un po' meno della cifra a cui era in commercio. Mi propose un iMac (cmq nuovo a febbraio) che aveva acquistato per darlo in prova ai clienti. All'epoca era alla lettera B alfabetica dell'elenco clienti. Per cui so che avrei dovuto aspettare qualche mese prima che potesse vendermelo. Ma il prezzo era buono, c'era già compresa anche la RAM più potente e tutta una serie di... "cosine" già belle che pronte funzionanti.
L'ho prenotato subito e mi sono messa in fremente attesa di quando avrei potuto averlo a casa, per sostituire il mio eMac che mi ha servita egregiamente per più di 6 anni, ma che già da un po' va a criceti... porello.

Poco meno di 3 settimane fa abbiamo cambiato il parco macchine in ufficio. Tutti iMac 20" nuovi. Ho colto l'occasione per chiedergli notizie sul "mio" iMac.
Giro clienti finito. Pronta consegna entro pochi giorni. Così martedì scorso me lo ha portato in ufficio. Mi ha detto - giustamente - di controllare che ci fosse tutto e di non portarlo subito acasa, proprio nel caso mi mancasse qualcosa. O anche solo x trasferire i dati dal mio eMac (che gli avrei dato dopo la sostituzione).

Premessa:
Martedì notte dei ladri si sono introdotti nella portineria del palazzo dell'ufficio e hanno scassinato una delle portefinestre che dall'androne dà sul cortile interno del condominio. Essendo noi al piano terra abbiamo anche una portafinestra che dà sulla strada - che nessuno si premunisce mai di tenere chiusa e coperta con le tende,permetendo a chiunque di vedere dentro e ai balordi di entrare, cosa che è capitata piuttosto spesso nell'ultimo periodo - e quella che dà sul cortile interno.

La porta della portineria era ancora funzionante, ma era cmq stata forzata, e nessuno si è preoccupato di farla sistemare o cambiare e riparare la portafinestra che dall'androne andava sul cortile interno. Ma non era successo nulla in fondo... no, no...

Mercoledì mi sono accesa il mio iMac, me lo sono configurato, ho controllato che tutto fosse a posto e mi sono accorta che non avevo bisogno di trasferire alcun dato dal mio veccho eMac. Insomma, pronto per essere portato a casa.
Ma mercoledì scorso, però, avevo appuntamento col medico alle 18.30; giovedì una cena, alla quale era bene dirigersi subito dopo l'ufficio.
Io non sono automunita e come ogni sera, mio papà è in ospedale da mia nonna.
Così era venerdì sera che avrei potuto portarlo finalmente a casa.

Ma giovedì notte degli zingari ladri di merda (la polizia li ha identificati x la tipologia del furto) si sono introdotti in ufficio, forzando la saracinesca dal cortile interno e fregando tutti gli iMac nuovi, compreso il "mio". Che naturalmente era l'unico non assicurato.
Ah! La portafinestra nemmeno era chiusa a chiave... e la sarcacinesca non aveva sistemi di chiusura con la chiave ecc ecc...

Era da febbraio che lo aspettavo e come l'ho avuto nelle mani l'ho "perso".
Per colpa di quel troglodita di S. che lascia sempre tutto aperto e alla mercé di tutti.

Ci sono stata malissimo: sono arrivata in ufficio e c'era la pattuglia della polizia chiamata dalla mia collega che per prima è arrivata in ufficio. Poi è arrivata anche la scientifica e sembrava di essere in un film: polverina per il rilevamento delle impronte digitali; cartellini con le lettere da mettere al posto della merce rubata; foto a go go.
La notte non ho dormito a casua di quanto era accaduto e ho impiegato 2 o 3 giorni a metabolizzare la cosa.

Ieri, oramai calma, ho quindi scritto al nostro tecnico, chiedendogli se voleva cmq che gli pagassi il computer, o magari di fare "a metà" del danno.
Mi ha ringraziato per la mail dicendomi che gli avevo "lasciato l'amaro in bocca" per aver glissato sulla questione. Di contro, lui, aveva lasciato correre per quieto vivere.
Ci sono rimasta molto male, perché la mia intenzione non era certo quella di far finta di nulla, visto che c'era in ballo la cifra pattuita, ma cazzarola! ho solo fatto passare 2 giorni lavorativi!
Già me la sono presa ben bene nel culo, pretendeva che glielo dicessi venerdì stesso?
Boh...
Cmq abbiamo optato per fare "a metà" del danno quindi gli pagherò cmq metà della cifra stabilita.
E mi dovrò pagare cmq un Mac nuovo spendendoci cmq 400€ circa in più di quanto me lo avrebbe fatto pagare lui. Mi pare giusto, vista la sfiga...

Non vedo l'ora che questo anno finisca...

19.11.08

OLTRE LA TERRA



Domenica ero in giro per il centro col mio Lupacchiotto e ne ho approfittato per andare in via Dante e guardarmi per bene la mostra fotografica Oltre la Terra
Ero passata spesso in Via Dante, ma non avevo mai avuto il tmepo di fermarmi.
È più bello gustarsela la sera col buio però.
Le immagini sono a dir poco spettacolari. E leggendo le didascalie ho scoperto che l'ente spaziale italiano ha contribuito a moltissimi progetti e alcune invenzioni e scoperte sono tutte italiane!
Come il GEMIN-GA (Ghemin-ga) in particoalre... dal milanese Gh'è minga (non c'è mica) ihihih!



Sono ormai un po' di anni che via Dante ospita queste fantastiche mostre fotografiche.
La prima fu La Terra vista dal Cielo nel 2004 di cui ho trovato alcune imamgini.
Ricordo ancora quando "camminai sul Mondo" con Eco ^^"!
Ero in giro con Pungolo, Meliver, Eco, Ismael, Olrac, Nirnaeth, Leaf (? c'eri?) e altri ancora.
Forse pure Verdefoglia...









Nel 2006 ci fu, Italia, Emozioni dal Cielo:
foto di sole vedute italiane... la campagna Toscana era una delle più gettonate.















L'anno scorso Equilibrium del National Geographic, sugli animali.
Forse me ne sono anche dimenticata qualcuna.







Alla fine c'è il BookShop dove ci sono posters, cartoline, libri e pupazzi bellissimi in vendita.

12.11.08

NUOVO CAMPIONARIO DI IDIOZIA

Ieri sera in bici ho visto un'ennesima scena da encomio dell'idiozia....
Ero in Piazza Cairoli ed ero all'angolo sul maricapiede ferma al semaforo (Non si può attraversarla senza stare sul marciapiede: stanno già montando la merdosissima pista da ghiaccio natalizzzzzzzzzia BLEAHHHH Q________)
Mentre aspetto il verde per dirigermi verso via Dante, mi si affianca un tizio in impermeabile cacchina con la 24h rigida, anch'esso in bicicletta... mi vede benissimo, da lontano, ma pare non sia capace di prendere le misure e per evitare di venirmi addosso frena di colpo. Ma per frenare deve mollare la 24h rigida che ruzzola x terra e si apre...
Non contento, si butta senza aspettare il verde, visto che di auto non ne stanno arrivando... peccato che 3 metri più avanti stia sopraggiungendo un tram di quelli nuovi, verdi, che per un pelo non lo arrota...
Peccato, sarebbe stata una buona occasione per eliminare l'ennesimo pirla dalla faccia dell'umanità.
Non c'è proprio giustizia a questo mondo -.-

11.11.08

Hilda Polaris


La adoro...

O_o

Ma come si fa a guardare i TG senza vomitare????

Q_______________________________________________

Credevo di averne visti tanti di genitori imbecilli. Ma il papà (che strano, un uomo) di oggi li batte tutti. TUTTI.
Stavo tornando in ufficio alle 14.00 dopo la pausa pranzo e davanti a me, sul marciapiede sfreccia una bici con un papà e la sua bimba di 2, massimo 3 anni. Solo che la bimba non era sul sellino ma al collo del papà! Che pedalava tenendo una sola mano sul manubrio e con l'altra i piedini della bimba e continuava a raccomandarle di tenersi ben salda e di non agitarsi e sbilanciarsi troppo...
Ma si può essere così cretini?
Evidentemente sì...

4.11.08

LUCCA eCOnoMICS

Delusione totale.
Solo della fiera in sé e per sé non certo per la compagnia.
Quest'anno non sono proprio riuscita ad apprezzare la fiera più attesa per gli appassionati del settore. Le cause sono molteplici e sicuramente attribuibili a diversi fattori quali la pioggia di giovedì e venerdì, la mancanza di un "ponte" festivo che ha fatto sì che TUTTI arrivessaro a Lucca il sabato.
Io stessa sono stata in fiera solo il we.
Turni allo stand di Y4 a parte, avrei voluto girellare, guardare le cose pucciose, cercare Art Book, fumetti e gadget vari, ma causa la MOLTITUDINE SOVRUMANA non sono riuscita praticamente a vedere nulla! E quindi a comprare NULLA (da qui eCOnoMICS). Non c'era modo di entrare nei padiglioni e risucire a sbirciare gli stand, non ho nemmeno trovato Adriana e GianPaolo, sigh!
Non sono riuscita a salutare un sacco di persone che però erao in fiera, come Pri, Erebel (mi ero anche portata il necessario per fare con loro il cosplay di Jem e le Holograms), Taym (mi sono persa la vostra Matrix performance!), Dagolar, Riccardo e Matteo e altri ancora.
La copertura dei cellulari non era sufficiente e ogni volta che chiamavi la linea non prendeva.
I turni allo stand sono andati benissimo, la compagnia degli Y4ini e degli altri amici è sempre divertente e piacevole e anche a casa di Rabé a Forte sono stata benissimo.

Menzione a parte x i cosplay:
Quest'anno erano davvero pochi quelli degni di ammirazione. Molti facevano pena o erano assolutamente approssimativi. Compresa Giorgia Puttana che ha riciclato il cosplay di Mei di 2 anni fa.
Credo che il pantano lasciato da 2 giorni di pioggia abbia scoraggiato chi aveva abiti costosi e/o con lo strascico, io stessa non avrei mai messo il mio Padme Blu Senato x paura di rovinarlo e sporcarlo.





Direi che con Lucca ho chiuso per un bel po'... di sicuro in assenza di ponte festivo e dovessi mai tornarci eviterò gli stand e guarderò solo i cosplay vicino al palco...

EDIT
Dimenticavo una piccola curiosità... sabato pomeriggio una ragazza in cosplay di Zelda si è avvicinata a me per farmi una foto!!! Non ero in cosplay, ma sfoggiavo un look dark... boh! O_o

3.11.08

FESTE ORMAI SOLO COMMERCIALI

Venerdì era Halloween, la notte di ognisanti.
E tutte le vetrine o gli autogrill erano da tempo addobbati a tema.

Oggi è lunedì 3 novembre e ho visto già luci di Natale accese e le cartolerie addobbate con tutte le cose natalizie.

Mi è già venuta l'orticaria... che tristezza...

28.10.08

RIFORMA GELMINI

In questi giorni non si parla d'altro.
Finalmente tutte le teste di cazzo di sinistra saranno contente di essere protagoniste per manifestazoni stupide e insensate. Insomma i soliti casinari fancazzisti non si smentiscono mai.
Tutto questo mi lascia indifferente... dà una fantastica senzazione di leggerezza sapere che il problema scuola non mi sfiorerà mai. Tanto di figli non ne avrò per cui me ne posso bellamente fregare...
In ogni caso, sottoscrivo in toto la riforma! E appena sarà approvata metterei un bel 5 in condotta a tutti coloro che han fatto autogestoni ed espellerei chi ha fatto occupazione.
Certa gente dovrebbe solo andare a zappare la terra.

PALESTRA

Le palestre sono i luoghi più squallidi e noiosi del mondo.
Non capirò mai come a tanta gente piaccia andarci.
Sono una forzatura, una "necessità" di sfogo, bisogno di attività fisica che compensi le stupide vite sedentarie che facciamo in molti.
A parte che trovo alienante essere dovuti arrivare a questo punto...
Attrezzistica, pesi, tapiroulan, gag, aerobica, spinning, ecc... una vera e propria schifezza!! Un modo di sprecare il proprio tempo. Bleah!

È la vita quotidiana che dovrebbe essere diversa e non renderci necessario un luogo come la palestra. Sono proprio nata in un'epoca sbagliata...
Io dovrei andarci, me lo ha detto il medico, e non ci vado... la sola idea di stare in mezzo a dei rincoglioniti esaltati mi fa venire l'orticaria. Mi tengo i mei problemi fisici, ci guadagno in stress mentale mi risparmio l'odioso contatto con l'umanità.

22.10.08

VAMPIRI

Ieri sera secondo appuntameno al GDR di Vampiri, I Secoli Bui, dopo una pausa di più di 2 anni.
E i nuovi orari sono molto più umani, visto che la Francy (di Simo) ha imposto lo stop categorico a mezzanotte!
Sono piuttosto svogliata, ma la serata di ieri ha gettato buone basi perché il gioco diventi avvincente. Stiamo facendo qualcosa di diverso dal solito, perché dobbiamo orgnaizzare un lungo viaggio. Nel 1492 dalla Transilvania all'Inghilterra, per partecipare al concilio do Torn.

Ma non è semplice viaggiare e le cartine non sno facili da reperire... (dove caovlo le reperiamo delle mappe???). Viaggiare di notte (non si vede una mazza!!) o di giorno col rischio di morire per un solo spiraglio di luce? Ce la faremo ad essere in Inghilterra per la 3a settimana di ottobre?

Devo aver fiducia in Dama Sephiria, con la quale ha un debito il grande conte Vlad Tepes...
Abbiamo un paio di settimane per organizzarci e inizare il viaggio...

12.10.08

11 OTTOBRE 2008: LEAF&DIEGO SPOSI: (Poche) scene da un matrimonio

È stata una bella giornata. Il tempo ci ha graziati con un clima estivo e tante zanzare tigre che si sono nutrite quanto noi al lauto pranzo.
La cerimonia è stata semplice e "rapida" ma già dal momento dell'uscita degli sposi dalla chiesa noi fan di SW ci siamo fatti riconoscere con un bel tunnel di lightsaber che ha incoronato il lancio del riso! :-D

Sono davvero contenta per la bella giornata trascorsa col mio lupacchiotto e coi miei amici più cari e ringrazio Shmi per l'ospitalità in "Grimmauld Place" e Bernie, Shmi e Cris x la bella serata davanti a Iron Man!

Ecco qke fotina di reportage (poca roba)


Dama, Leaf, Sammy, Chiara, Alessia.


Bernie e Chiara


Sammy, Ale, Charles


Tableau


Mari & Dama


Dama & Sammy


Elb & Dama


Sposi


Il taglio della torta

10.10.08

CONV

Vale la pena (x me)

Radialk: adium è una mmerda
Dama Arwen: ma oggi è uscita la realize nuova
Dama Arwen: e non mi crasha più
Radialk: se la ficchino in culo
Dama Arwen: la beta di prima era una merda
Dama Arwen: AHAHAHAHAHAHAHAAHAHA
Dama Arwen: mi fai spisciare
Radialk: mi ha raggruppato i contatti in maniera misteriosa
Radialk: e incasinata
Dama Arwen: a me non ha fatto nesun casino
Radialk: tipo che mi scrive un amico e mi appare il nickname di un altro
Radialk: assurdo
Dama Arwen: AHAHAHAH
Radialk: me lo faceva anche quello precedente
Dama Arwen: a me no
Dama Arwen:^^""
Radialk: CAZZO CI RIDI!
Dama Arwen: AHAHAHAHAH
Dama Arwen: MUOOOOOIO FAB
Dama Arwen: posso suggerire?
Radialk: fallo senza ridere però

[...]

Radialk: cazzo un cliente mi ha appena mandato dei baci su skype :S
Dama Arwen: AHAHAH
Dama Arwen: è una donna almeno spero!
Radialk: NO
Radialk: è un unomo padre di famiglia con due figli!
Radialk: li stava mandando a sua moglie e ha sbagliato
Dama Arwen: AHAHAHAHAHAHAHAAHAH
Dama Arwen: ho voglia di mettere la conv nel blog
Radialk: ahahah va a cagare và

6.10.08

FACE BOOK

Mi fa cagare.

Lo so, lo so sembrerà che io parli a sproposito perché non mi ci sono registrata. Ma volutamente!
Ci mancherebbe...
Un mio amico (ex compagno del liceo) mi ha mandato mail tutto contento perché si è registrato e mi ha chiesto di farlo anche io. La sua ragazza tutta allegra mi ha raccontato di aver ritrovato dei suoi vecchi compagni di classe.
Bah... io davvero non riesco a capire.
Che cazzo me ne frega di ritrovare persone che non vedo più?
Magari se non le vedo più è perché non mi interessa rivederle, ritrovarle ecc.
E non parlo solo dei compagni di liceo medie o quant'altro.

I compagni di classe, i colleghi e i parenti sono la croce della nostra vita. Persone con cui sei costretto a convivere per molte ore al giorno e per prolungati periodi di tempo. Persone che NON PUOI SCEGLIERE.
Poi può capitare che in mezzo al gruppo coatto con qualcuno nasca un'amicizia vera e duratura.
Simo Simo è un mio carissimo amico e ci frequantiamo tutt'ora. Così come accade con Manuela, Chiara, Monica e Daniela, mie ex compagne del liceo.
Mi sembra molto ipocrita l'uso di FaceBook per ritrovare perosne che non si sentono da una vita, cercando un legame che non esisteva e non esisterà nemmeno ora.
Mi sembra tutto una forzatura...

3.10.08

LAST SUMMER PARTY 08

In ricordo della serata a casa di Fabiotto...

http://www.flickr.com/photos/30388678@N06/

25.9.08

23.9.08

NONNA


È normale aver sognato 2 volte in 10 giorni che moriva?

O_O

18.9.08

MANEKI NEKO

Il gattino portafortuna giapponese...

Photobucket

Ne comprai 2 a Firenze il 19 Aprile 2008. (uno per me e uno da regalare).
Mi ha portato fortuna davvero! ^_^

17.9.08

FACCIA DA QUBO

Ieri pomeriggio ero in giro con Mari, in zona Brera.

Siamo andate a vedere la mostra di Shinjo Ito, in Via Pontaccio.
La mostra era davvero molto bella , l'allestimento ben fatto e anhe il book-Shop era invitante (e infatti ho fatto acquisti!).

Mentra andavamo alla mostra ci siamo imbattute in un gruppo di ragazzi che erano lì per sponsorizzare il nuovo FiatFiorino. Ci han braccate e ci han fatto la foto "FacciaDaQubo".

Giudicate voi! :-P



15.9.08

SOGNI...

Stanotte ho fatto un sogno assurdo... ho sognato il mio matrimonio! O_O
Avevo un'improbabile abito anni '30, rosa acceso a pois bianchi! Facevo cagare ma ero contenta... boh!?
Mio papà desiderava accompagnarmi all'altare, ma io non volevo... e lui era vestito con jeans e una camicia estiva, bianc a righe colorate.
Lo sposo invece era bellissimo in completo color panna... *_*
All'inizio entravo in una chiesa, ma poi il rito veniva fatto all'aperto, su un prato tutto brullo e secco dal sole estivo... in un cerchio che sembrava il resto di un falò.
Ma la cosa sconvolgente è che non ci scambiavamo le fedi, e io ci rimanevo un po' male...
Le mie Amiche c'erano, ma il ricordo di loro e degli invitati era molto appannato...

P.S.
Non ho cenato ieri sera, x cui non attribuite alla mia cena pesante la causa di questi sogni assurdi!

Poi ci sono quelli ad occhi aperti.
Che mi sembra sempre rimangano tanto lontani, tanto irrealizzabili. La cosa che mi fa più rabbia è che per realizzare quello per me più importante io non posso fare nulla, posso solo aspettare. Ma sono così stanca di aspettare...
Non so se essere contenta di amare molto me stessa... ma tengo duro, e se il mio sogno più grande non dovesse realizzarsi mi darò da fare per realizzare quello che viene subito dopo, in ordine di importanza. E lì dipenderà solo e soltanto da me il potere di realizzarlo.

12.9.08

SETTEMBRE...

... non finisce mai.
È percettivamente il mese più lungo dell'anno.
Palle....

O_O

10.9.08

MI STA SUL CAZZO...

Chi si registra nei forum col suo nome di battesimo anziché con un Nick.

Amen. è_é

CHE STRANO...

Strane sensazioni in questi giorni.. sensazioni quasi esclusivamente positive.
Ho ripreso quasi del tutto il solito ritmo, i soliti impegni e questo mi è servito per placare un po' la grossa crisi che ho vissuto al rientro dalle ferie.
Mi era parso impossibile stare senza il mio lupapcchiotto. Sembrerò matta ma sono stata malissimo.

Il we trascorso a Fidenza con Leaf, Diego, Gianluca, Samantha, Rabé, Bernardo, Gunm, Luca, Alessia e Carlo mi ha ridato nuove energie. :-)

E la bella notizia ricevuta nel weekend mi ha fatto ammattire... Eh sì, perché ho passato due giorni a cercare - on line - abiti da sposa per una persona... ho temuto di sognermeli di notte che mi inseguivano! È stato strano pensarli non per me e non su di me...
Alcuni che non incontrano il mio gusto su di lei starebbero benissimo ed è stato curioso selezionarli!! Sentirò il responso nei prossimi giorni.

Le scuole, ahimé, sono ricominciate (una bella bomba...). Stamattina doveva essere il giorno delle prime classi delle medie. Abito di fronte alla scuola dove ho fatto elementari e medie; mentre andavo in ufficio stamani alle 9.00 c'erano fuori un centinaio ri ragazzini che aspettavano di entrare per la prima volta... mi è salito addosso un senso di angoscia e depressione pazzesca. La mia mente è volata ai ricordi lontani di elementari, medie e liceo... quanto ho odiato andare a scuola!! Mi ha rovinata. Sopratutto psicologicamente...
Alzarsi presto (troppo per i miei bioritmi) la mattina... il freddo eterno nelle aule sempre troppo grandi e troppo vecchie; la sonnolenza e apatia eterna; le insopportabili luci al neon che mi han distrutto gli occhi; i compagni che pensavano solo al pallone, al calcio; l'aria sempre consumata e l'eterno deficit di ossigeno nelle aule; i professori, elementi spesso da corte dei miracoli.
Riflettendoci bene gli anni delle medie sono stati i migliori: eravamo nelle aule nuove della scuola, e devo dire che lo spazio architettonico piacevole aiuta molto. Ed era l'età della stupidera... sì, dai, in quegli anni mi sono divertita.
Ma le elementari sono state 2 COJONI! e il liceo non lo rifarei nemmeno se mi pagassero tutto l'oro del mondo! Me ne studierei a casa da sola e mi darei la maturità da privatista! Ci guadagnerei in decenni di vita e di salute mentale e psichica.

Abbasso la scuola!

5.9.08

PER SENTIRMI MOLTO OOOOLD...

2.9.08

MULLIGANS

Inzio a pensare che questo pub sia l'ombelico del mondo....

O_O

27.8.08

LE MIE VACANZE 2008

Rientrata oggi in ufficio. Mamma mia che palle...
vabé ritrasformiamo questo blog in una sorta di Diario delle vacanze.
Lo scrivo così, giusto per imprimere in rete i ricordi di questa vacanza, ma senza alcuna pretesa.

Vacanze insolite, non tanto quanto quelle del 2007 ma cmq diverse dai miei standard.
Ho provato l'ebrezza del trascorrere 12 giorni in tenda in campeggio con la Francy.
:-D

LUNEDÌ 4 AGOSTO
Partenza il 4 di agosto alle 5,30 del mattino: desitnazione Piombino con imbarco x l'Isola d'Elba.
Il viaggio di andata è stato così tranquillo che abbiamo perso il traghetto delle 10.00, ma siamo tranquillamente salite su quello delle 11.00

Ah!
Non pensavo che la tangenziale di Milano potesse essere un tale delirio di traffico prima delle 6 del mattino del 4 agosto (lunedì) O_O

I primi giorni li abbiamo passati a Marciana Marina coi miei genitori, così mi sono concessa di girare un po' in barca e di poter salutare Matteo Artemis e Riccardo.

MARTEDÌ 5 AGOSTO
Con Ricca sono uscita martedì sera il 5 agosto, verso mezzanotte, dopo che lui ha finito il turno di lavoro al ristorante. Quest'anno lavora al prestigioso Capo Nord.
La Francy era troppo stanca per essere dei nostri. Peccato, mi avrebbe fatto piacere farle conoscere Riccardo.
Abbiamo passato la serata a raccontarci i rispettivi post sbornia. Non so se vinco io con la mia ultima serata YC 08 o lui per aver dormito su un cespuglio lì a Marciana Marina in una notte di pioggia...

MERCOLEDÌ 6 AGOSTO
Mercoledì 6 sera invece siamo uscite con Matteo Artemis. Sono davvero contenta che anche la Fra pensi come me che sia un ragazzo dolcissimo. ^_^ Era da Lucca che nn lo vedevo.

GIOVEDÌ 7 AGOSTO
Si salpa per Lacona alla ricerca di un camping in cui mettere tenda x 12 giorni!

Su suggerimento della Francy abbiamo provato a cercare posto nello stesso camping dove lei era stata 2 anni fa e in effetti lo abbiam trovato subito. E così il Camping Lacona è diventato casa nostra per un paio di settimane.

Naturalmente non sapevamo montare la tenda! E così abbiamo chiesto aiuto e ci han mandato il bagnino e un altro ragazzo di cui nn ricordo il nome.
Stanche e sudate alla una avevamo finito e siamo andate a rilassarci in piscina.
Lo so, lo so, è pessimo in un posto di mare andare in piscina ma avevo troppo caldo e troppa poca forza fisica per arrivare viva alla spiaggia!

Non pensavo in campeggio fosse così facile fare amicizia con qualcuno... più che altro non pensavo mi sarebbe piaciuto fare amicizia, visto che sono sempre scostante e fanculizzo tutti immediatamente.
E così conosciamo subito Henry e Fabio: un DJ e un benzinaio di Monteriggioni...
Evvai! Primo incontro con 2 Senesi (provincia ok, ok...)
Pranzo assieme, partita a biliardino giro in spiaggia* e la sera io e la Fra siamo già invitate a una grigliata con loro e con altri 3 ragazzi di Spoleto con cui loro avevano fatto comunella durante la settimana.

*la spiaggia di Lacona è ORRENDA. Sabbia un monte di gente un casino folle, un marasma insopportabile e l'acqua bassissima: a 50 mt da riva si tocca!
BLEAH!
Se questa fosse stata l'unica spiaggia in cui andare per tutti i giorni seguenti sarei stata sempre in piscina! Ma per fortuna vicinissima al nosto camping c'era la bellissima spiaggia di Margidore dalla parte opposta del golfo di Lacona quindi già in Golfo Stella.
Ghiaia scura, come quella del Quartiere o dell'Ogliera o delle Tombe e con dietro una bella pineta che nel pomeriggio inoltrato regalava ombra e frescura. Acqua limpida e cristallina e fondale che dopo 3 metri sprofonda. E con vista sulle Isole Gemini e Capoliveri!


Spiaggia di Margidore, Golfo Stella.

La sera conosciamo Francesco, Luca e Beppe, 3 simpatici Spoletini.
Luca con la pila da minatore in testa, intento a preparare la grigliata; Beppe col Panama incollato sul capo e Francesco, che si lasciava dietro la scia dello stesso profumo del mio candido Lupacchiotto...
Abbiamo concluso la serata all'Essenza, una discoteca vicino al Camping (e meno male che era vicina, visti i livelli di alcool raggiunti da qualcuno!)
Se la musica non avesse fatto schifo mi sarei divertia di più... Henry è stato carinissimo perché ci ha fatto avere il priveé e ingresso ridotto poiché è un vecchio amico del gestore.

Direi che il "Premio Sbronza" lo ha decisamente vinto Luca, che dopo aver passato la serata a dirmi "Non mi devi prendé per il culo" (non si sa perché poi...) è stato ritrovato in queste condizioni la mattina dopo, a dormire x terra fuori dalla sua tenda. Ha pure distrutto definitivamente il tavolino della Fra... (quello verde).



Luca la mattina dopo.

VENERDÌ 8 AGOSTO
Dopo che io Beppe e Franky siamo andati a Golfo Stella a farci una bella nuotata, abbiamo trascorso il resto della mattinata in piscina a giocare a palla tutti assieme.. stile bambini dell'asilo, ma ci siamo divertiti un sacco... ed io ho iniziato a notare una certa simpatia tra Franky e la Fra :-)
Purtroppo per nostri nuovi amici quello era già l'ultimo giorno... e abbiamo deciso di andare a cena tutti assieme a Porto Azzurro.
Prima di cena, io ero già pronta e ho incontrato Beppe per la strada del camping e l'ho accompagnato fino alla spiaggia di Lacona, gli ho tenuto il Panama e ho aspettato che si facesse il suo ultimo bagno.
Era molto bello il tramonto quella sera.

Pare che quella sera le pizzerie di Porto Azzurro fossero tutte piene. Così, dopo vari tentativi a vuoto da parte dei ragazzi, siamo andate io e la Fra a cercare posto. Complice il fascino femminile (maddove?!?!?!) abbiamo trovato subito posto! :-D
Sarebbe stata perfetta la serata se non fosse stato per quella bambina cerebrolesa che ha giocato per un'ora con quel cazzo di palloncino viola che suonava (tipo cornamusa). E ancora peggio quella cafona rincoglionita della madre che per un'ora non le ha detto nulla e le ha permesso di scassare il cazzo a tutta la piazzetta. Spero vivamente siano morte entrambe...

Visto che la mattina dopo alle 8 gli altri hanno il traghetto ed è l'ultima sera che Franky e Fra pososno stare assieme, lascio la tenda a loro 2 e io vado a dormire con gli altri 2 disgraziati... Anzi, quando io arrivò là Luca sta già russando profondamente...

SABATO 9 AGOSTO
Sveglia alle 6.00 per aiutare gli altri a smontare la tenda... un velo di tristezza ci coglie...
Restiamo apatiche e assonnate tutto il giorno.
È stata l'unica sera che abbiamo cucinato! Uno dei risotti pronti lasciatici da Beppe!
In campeggio è così... c'è un continuo passare e regalare roba. Chi parte e chi resta.
Durante la cena mi ha telefonato Kim! Da NY!
Che dolce che è quella ragazza... l'anno prossimo torna in Europa, spero tanto di rivederla!

Decidiamo di passare la serata a Capoliveri. La Fra vuole farmi assaggiare il Mohito del "ControVento". Pare sia il migliore.
Siamo quasi all'altezza dei bagni grandi che 2 tizi alquanto variopinti ci fermano: uno in accappatoio, capello medio lungo e piastra x i capelli in mano; l'altro alto con solo un asciugamano in vita.
"Non vi pare che siamo usciti dal Burundi?" ci chiedono.
E così ci fermiamo a fare 2 chiacchiere. Anzi ci ammazziamo dalle risate.
Giangy e Max: un gay e il suo amico. Loro stanno per andare da Giannino a Marina di Campo.

Io e la Fra girelliamo tra le bancarelle e negozietti di Capoliveri. Lei finalmente torva orecchini e bracciale come piacciono a lei.
Incontriamo Matteo Bruni, Cash, Ruben, Francesco e Mario. Sono nel camping accanto al nostro.
Gradita sorpresa perché saranno nostri compagni di varie serate ^_^

DOMENICA 10 AGOSTO
San Lorenzo.
La mattina incontriamo Giangy e Max al bar x la colazione. Trascorriamo tutta la giornata con loro, tra la spiaggia di Lacona la mattina (che è leggermente + vivibile che al pomeriggio) e Golfo Stella.
Max si ammazza dalle risate a sentire i miei racconti di come sterminerei l'umanità, di come dispenserei copiosamente catctus nel culo di qua e ombrelloni nel deretano di là.
Eh! :-D

La sera io e la Fra siamo a cena da Teo e gli altri al camping Lacona Pineta (ed ecco la 2a grigliata a cui veniamo invitate).
Ma è la notte di San Lorenzo e andare a scovare le stelle cadenti è d'obbligo.
Si aggiungono al gruppo anche Max e Giangy.
E così ci ritroviamo in 9 in spiaggia molto più intenti a far casino che a guardar le stelle.
Risate, versi, urla, improbabili suonerie dei cellulari che diventano un "must" nel nostro gruppetto (Cenerella rules!) e l'odiosissimo bongo di Cash che ha rischiato di volare in acqua (il bongo!)
Ovviamente la spiaggia è gremita di gruppetti... ad un certo punto due ragazzi sbronzi di un'altra combriccola si avvicinano e ci fanno i complimenti! Il nostro è il gruppo più attivo e casinista della spiaggia!
Ok, alle 4.30 decidiamo che è ora di tornare in campeggio.

LUNEDÌ 11 AGOSTO
Max e Giangy potrebbero tranquillamente esibirsi in simpaticissimi numeri di cabaret. Ci siamo ammazzate dalle risate a trascorrere con loro anche questa giornata.
La loro ultima giornata di vacanza. L'indomani sarebbero tornati a Firenze.
La sera è stato davvero carino perché siamo andati a cena a Marciana Marina, da Anna e Salvatore e io ho anche reincontrato Matteo e salutato al volo Ricca.

MARTEEDÌ 12 AGOSTO
Se Giangy è sopravvissuto all'ira dei vicini di tenda la mattina della partenza penso che allora sopravviverà a tutto... Caricati i bagagli sulla moto di Max, anche loro sono partiti...
Che strano... in campeggio c'è continuamente gente che arriva e che va...
Ed infatti al pomeriggio in piscina abbiamo già fatto amicizia con nuove persone.
Un gruppo di ragazzi di Sesto Fiorentino (Stefano, Roberto, Sabrina e Nicola) e altri 2 aggregati Marco e Paolo.
Mi sono subito messa a fare le prove di tuffi di testa con Stefano.
In un attimo di follia decidiamo tutti partecipare al gioco giocone organizzato dagli animatori (Serena, Simon e Ignazio): Pallacanestro nell'acqua. Deliiiirio!!!!!! ^_^""

Finita la partira abbiamo avuto la lieta sorpresa: Francesco è tornato all'Isola d'Elba per stare con la Francy: sarà in tenda con noi 2 fino a sabato!
Sarebbe la sera dei fuochi d'artificio a Marciana Marina, ma quest'anno ho spezzato la tradizione e non sono andata a vederli: abbiamo passato la serata all'altro camping, da Matteo & Co.

MERCOLEDÌ 13 AGOSTO
Pomonte, arrivo!
È stato il giorno per me più bello, perché sono andata a trovare i miei amici di sempre... sullo scoglio del Calello c'erano tutti quanti; Dance, Andrea, Lale, Samu, Matteo, Jacopo e Claudia, Simone, Sara, Federico ecc... una giornata "a casa". E il valore aggiunto è stato andarci in moto! Finalmente ho provato l'ebrezza della moto sportiva sulle strade dell'Elba!
Da passeggero! Che avevate capito?!

Ovviamente non c'e 2 senza 3 e anche quella sera ci è capitata una bella grigliata con i ragazzi di sesto + altri 3 di Lucca. Su all'ultimo spiazzo del campeggio. Abbiamo anche fatto le foto da Sirena coi ragazzi di Imola! :-P

GIOVEDÌ 14 AGOSTO
Giornata iniziata alla cazzo... tempo e mare cagosi e indecisione sul da farsi... al pomeriggio vado a Procchio.
Che dire... qualsiasi spiaggia di sabbia è meglio di quella di Lacona...
La serata è stata divertente perché siamo andati in massa alla pista dei Go Kart e i ragazi si sono sfidati. Paolone è arrivato secondo!

VENERDÌ 15 AGOSTO
Giornata a dir poco pessima... in scazzo con Cris, la mattina l'ho passata da sola a Laconella... al pomeriggio ci siam rifugiati in tenda x l'arrivo del 1° temporale.
Poi il 2°.
Ho trascorso un altro pomeriggio in solitaria a Golfo Stella ad ascoltare musica... ed ecco che è arrivato il 3° e ultimo scroscio condito di grandine! Delirio! Per fortuna avevo fatto a tempo a tornare al bar del cmaping, dove ho incontrato Roby.
Siamo tornati in spiaggia perché avevo perso la custodia dell'iPod.
Per foruna l'ho ritrovata.. col cielo finalmente limpido e un freddo cane, ci siamo messi a giocare come i bambini: tirare sassi nell'acqua e farli rimbalzare e gara al lancio + lontano!
Lo facevo sulla spiaggia dell'Ogliera a 10 anni... che bei ricordi.
La sera siamo andati a Porto Azzurro a fare un giro ed è stato molto carino. Ho anche comprato a Franky un K-Way per affrontare in motorino il viaggio del giorno dopo, visto gli acquazzoni della giornata!

SABATO 16 AGOSTO


Ferragosto fa male...

La Fra era un po' triste perché Fra è partito quella mattina presto, ma abbiamo trascorso una bella giornata a Marina di Campo con Roby, Sabry, Stefano e Riccardo.
2 eventi degni di essere ricordati:
- le 2 mini trombe d'aria che si sono levate sull'affollata spiaggia di Campo che hanno sollevato ombrelloni, materassini, palloni fino al cielo (e una mi ha scaraventato addosso una seggiolina!). Un si è formata sull'acqua e il vortice creato era spettacolare. Ma non ho fatto a tempo a fotografarlo!
- la Fra che è esibita con le sue Angel Wings e ha fatto giocare tutti i bimbi della spiaggia che erano nei dintorni! :-D


Fra si esibisce con le Angel Wings.

Io le Fra abbiamo passato la serata da Matteo e gli altri.

DOMENICA 17 AGOSTO
Che tempo di cacca... volevo passare il pomeriggio alle Ghiaie con la Fra visto che eravamo già lì per accomagnare Sabry e gli altri al traghetto... e invece abbiamo passato il pomeriggio al Camping La Pineta con Teo e gli altri in una fase di scazzo totale... anche loro la mattina dopo sarebbero partiti.. quindi: ultimo invito per un'ultima grigliata con loro x finire i 12 kg di wurstel che nn so chi aveva regalato loro!
O_O ARGH!


Francy, io e Sabrina.


Sabrina, Stefano, Roby e Riccardo.

LUNEDÌ 18 AGOSTO
Ultima splendida giornata di sole... mi sono votata alla morte tipo lucertola che esce dal letargo e sollazzandomi a Golfo Stella in riva al mare... la Fra credo mi abbia odiata quando è venuta a cercarmi :-P
Naturalmente non ho potuto fare il bagno perché era pieno di meduse è_é
Checazzo!
Prima di cena abbiamo accompagnato a Portoferraio Teo e gli altri... che tristezza... eran partiti oramai tutti... e il girono dopo sarebbe toccato a noi.
Abbiamo cenato al camping e partecipato alla serata organizzata dagli animatori: cabaret e balli di gruppo.
Ero stranamente stanca e senza voglia di ballare.

MARTEDÌ 19 AGOSTO
Si parte!
Sigh!
Con mal di gola e febbre -.- (ecco il perché della stanchezza della sera prima)


Portoferraio.

Grazie Fra, e grazie a tutte le persone che ho incontrato che hanno allietato le mie vacanze.

Una menzione a parte va a tutti i ragazzi di Imola (Mauro Andrea e tutti gli altri di cui non ricordo il nome. Abbiamo condiviso solo pochi momenti in campeggio con loro ma ci hanno comunque contagiate con la loro simpatia).


I Ragazzi di Imola.

VENERDÌ 22 AGOSTO
Dopo 2 giorni trascorsi a Milano curando febbre e mal di gola sono andata un giorno al lago dalla Fra.
Magari anche per fare un giro in barca a vela con suo papà... naturalmente abbiamo beccato uno degli unici 3 giorni di bonaccia all'anno -.-
Però la gironata è stata cmq assai piacevole.




San Galgano.


32nd

E sono 32.
Anche se qualcuno non ci crede.
Grazie a tutti coloro che ieri, sui forum, via sms o telefonandomi mi hanno fatto gli auguri!
^__^

E grazie a Ism che mi ha spedito il DVD con un bel po' di bella musica.

:-*

EDIT:
Aggiungo la "poesia" che Saebi mi ha dedicato nel forum ^_^

Le canzoni dei bardi restan cose vere
E a cantarle con lei c’è ancora più piacere
Un grazie le spetta per quella sua allegria
Che ha echi di stelle e grandiosa armonia
Ancora musica e risate, o Dama luminosa
E da parte degli Hobbit Auguri e birra a iosa!

Lorenzo "Saebi"

22.7.08

LIBRO TEST

1) Stai leggendo un libro attualmente?
Sì, Certo. Tra libri e manga leggo sempre qualcosa.
Quale?
"La Regina dei Draghi" 4° vol. italiano delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di Martin.

2) Perchè hai scelto questo libro?
È un fantasy. Mi incuriosiva e tutti me ne han parlato molto bene.

3) Ti piace farti consigliare libri dagli amici?
Sì.

4) Lo scaffale che visiti per primo in libreria?
Fantasy. E poi i Classici e i libri x ragazzi.. colorati e pieni di fustelle e giochi cartacei spettacolari.

5) Il tuo libro preferito? (la metto al plurale)

- "Cime Tempestose" di Emily Brontë
- "Il Signore degli Anelli" di Tolkien
- "I Pilastri della Terra" di Ken Follett
- "Il Silmarillion"
di Tolkien

6) Quello più brutto?
- "La Metamorfosi" di Kafka (e i tre libri di Dan Brown: "Angeli e Demoni", "Il Codice Da Vinci", "La Verità del Ghiaccio").

7) L'ultimo libro che hai letto?
- "Il Regno dei Lupi" 3° vol. italiano delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di Martin.

8) Quello che aspetta sullo scaffale da anni?
Alcuni... LOTR+Hobbitt in inglese, (LORT letto a metà), Il Mistero del Graal, Piero Chiara 40 storie, Per Amore, solo per Amore e altri.

9) Quello che rileggeresti?
"Il Signore Degli Anelli", "Il Silmarillion", Cime Tempestose, Cion Cion Blu, Il Gomitolo Bianco, Sopra il Mare Sotto la Terra.

10) Quello che non hai compreso?
- "Il Gabbiano Jonathan Livinstong".
(non compreso del tutto -.-)

11) Quello che hai lasciato a metà senza rimpianti?
- "Lyonesse"
- "Il Trono di Asgard".
- "Il Gobbo di Notre Dame".
A molto meno della metà. Adoro le storie di Victor Hugo, ma ODIO lo "stile". Mi risulta impossibile leggerlo. È stato uno sforzo immenso leggere i Miserabili e ammetto che saltavo le parti storiche.Altrimenti finisco sempre un libro, anche snon mi piace molto.

12) Quello che hai lasciato a metà a malincuore?
Nessuno.

13) Tre libri che vorresti leggere in futuro (son + di tre!!):

- "Le Cronache del Mondo Emerso" di Licia Troisi
- "Gaj Gin" di James Clavell.
- "Pioggia Nera su Tokyo"
- "La Storia Infinita" di Micheael Ende
Tutti quelli di Pennac e Stephen King

14) Tre autori che ti piacciono (e io ne metto più di 3):
- J. R. R. Tolkien
- J. K. Rowling
- Michael Chricton
- Agatha Christie
- Italo Calvino (cit. il titolo del mio blog).

15) Tre personaggi letterari tra i tuoi preferiti:
- Aragorn
- Poirot
- Sherlock Holmes
- Syrius Black

16) Tre libri che non avresti voluto leggere:
- Tutti i romanzi di Verga
- La Metamorfosi di Kafka
- Niente di Vero Tranne gli Occhi

17) Tre autori che non ti piacciono:

- Dan Brown
- Verga
- Fogazzaro

18) Tre personaggi letterari che detesti:

- Professoressa Umbridge (HP).
- Candido (Voltaire)
- William Hamleit (I Pilastri della Terra).

19) Il tuo racconto preferito?
Non amo i racconti, perché son troppo brevi, troppo descrittivi e con pochi dialoghi.
Però mi è piaciuto "Il Colombre", di Dino Buzzati.

20) Il libro della tua infanzia?
"Il Gomitolo Bianco", "Cion Cion Blu" di Pinin Carpi.

21) Il primo libro da "adulto"?
- "Il Nome della Rosa", letto a 12 anni.

22) Un libro che hai comprato solo perchè ti piaceva il titolo:
Credo di non averlo mai fatto.

23) Un libro che hai comprato perché ti piaceva la copertina:
Mi trattengo, altrimenti ne comprerei molti.

24) Classici o Moderni?
Classici.

25) Ottocento o Novecento?
Ottocento, Novecento e Duemila.

26) Il più bel film tratto da un libro?
Domanda difficile.
Spesso mi nego la visione di film tratti da romanzi finché non li ho letti. Poi, vedo il film, in modo che la mia fantasia non ne rimanga contaminata. E in genere i film passano sempre in 2° piano. Per cui direi... "Le Cronache di Narnia - Il Leone, la Strega e l'Armadio "... perché il film mi è piaciuto più del libro.

27) Il primo libro che ti viene in mente?
"Il Signore degli Anelli" di Tolkien.

28) Il tuo genere preferito?
Fantasy, però leggo di tutto.

21.7.08

"PREMIO BRILLANTE WEBLOG 2008"



A parte che mi ritengo totalmente immeritevole di tale premio... Ringrazio cmq di cuore Stefano, col suo blog L'Isola del Poeta che mi ha "candidata".

Brillante weblog è un premio assegnato ai siti ed ai blog che risaltano per la loro brillantezza sia per quanto riguarda i temi, che per il design.
Lo scopo è quello di promuovere tutti nella blogosfera mondiale. Al ricevimento del premio,
bisogna scrivere un post mostrando il premio e citare il nome di chi ti ha premiato mostrando il link del suo blog. Poi scegliere un minimo di 7 blog (io non arrivo a 7, mi spiace) che credi siano brillanti nei loro temi o nel loro design, esibire il loro nome e il loro link ed avvisarli che hanno ottenuto il Premio “Brillante Weblog”. Infine esibire la foto o il profilo di chi ti ha premiato e di chi viene premiato nel tuo blog (Facoltativo).

E ora tocca a me passare il testimone, segnalando quelli che sono per me blog meritevoli di essere menzionati per tale premio.

Rabé col suo spazio web Una Foto al Giorno, perché sono immagini che trasmettono la sua sensibilità, la sua attenzione per le piccole cose e i suoi bei ricordi condivisi con tutti noi.

Erebel: (Waiting For Erebel) perché è una ragazza "viva", profonda e sensibile, che si prende con ironia che ama la vita, che ama sognare... che "ama", in generale.

Etto, col suo provocatorio Fatevi i Cazzi Miei: perché è geniale e arguto nell'uso della semantica e i suoi post sono ironici e riflessivi allo stesso tempo. Talvotla sarcastici e pungenti.

LupoBianco: per il design del sito sopratutto. Storie di Lupi e di Spade.

C'è un altro Blog che vorrei aggiungere, ma devo chiedere alla proprietaria se sia d'accordo.
Al massimo editerò.

18.7.08

SONIA È UNA PUTTANA

Non mi interessa, se mai corro il rischio che qualcuno che non dovrebbe legga questa pagina.
La ODIO, dal profondo, non me ne fotte un cazzo di lei, persona falsa, ipocrita, fghetta del cazzo, sciura e vecchia dentro, pazza (ma sul serio), che te la mette nel culo, che fa la maestrina, che si crede chissà chi ma è meno di zero, incapace, rincoglionita, che pratica (o lo crede lei) il nonnismo.
Le auguro tutto il male del modno.
A lei e alla sua famiglia del cazzo.

Muori.
E non verrò manco al tuo funerale... oppure ci vengo festeggiando.

GRIFFINDOR

Photobucket

E così qualcun altro si è aggiunto alla striminzita, in fatto di eletti, casa di Grifondoro!
Mi sono affidata al cappello parlante di Sybilla...

http://www.harrypotteritalia.net/smistamento/Sm/Cappello%20Parlante.htm

e il vedetto era stato 2 GRIFONDORO (Fierezza e Coraggio) e 2 CORVONERO (Brillantezza e Razionalità).

Poi la magica frase lo ha fatto pendere per Grifondoro!


È forse Grifondoro la vostra via,
culla di coraggiosi di cuore:
audacia, fegato, cavalleria
fan di quel luogo uno splendore.




E così ora siamo io, Erebel, Stefano Lento, Meroviglio, Simona, Amedeo, Jix, Alex SkyWalker e Cristiano!
Forse ne ho scordato qualcuno...

ESPERIMENTI CULINARI

SIMIL RAMEN

Domenica scorsa, approfittando dell'assenza dei miei, e colta da improvvisa voglia di ramen, ho provato a cucineramelo. Ovviamente era una versione un po' modificata, ma ne è cmq uscito un piatto gustoso...
Ho fatto bollire l'acqua, ho messo il dado, un po' di peperoncino e ci ho buttato una manciata di spaghetti.
Ci volevo mettere anche della verdura, ma non ne avevo di adatta. Secondo me ci stava bene un po' di cipolla verza e soia.
Verso la fine della cottura ho aggiunto nell'acqua del carpaccio speziato (carne salata) e un uovo sbattuto. Che ovviamente ho "rotto" con la focchetta, se no mi veniva fuori una frittata in brodo -.-

Lunedì chattavo su msn con Taka Kun che, in piena crisi di pranzo, non sapeva che mangiare.
Così gli ho suggerito di replicare il mio esperimento! Ha aggiunto molte più spezie e qualche ingrediente diverso, ma pare che il risultato sia stato ottimo!



1.7.08

INUTILITÀ SUPREMA: ovvero i Vigli Urbani

Perché esistano proprio non lo so.
Potrei raccontare una serie INFINITA di aneddoti al limite del concepibile.
Certo è che per entrare a far parte di suddetto corpo occorre un requisito fisico o genetico speciale: essere CEREBROLESI.
E fancazzisti.

Domenica scorsa, proprio durante la finale degli Europei di calcio si è abbattuto su Milano un nubrifagio dalla violenza inaudita, come mai ne avevo visti in 32 anni. Ho cercato di salvare il salvabile dal terrazzo, poco prima che la catastrofe si scatenasse, ma l'ombrellone (chiuso) sì è cmq rovesciato, qualche vaso di piante è volato di sotto, nel cortile interno, e l'antina che copre la caldaia è stat completamente scardinata... abbiamo trovato il panello sul tetto... vabé... il lato buono è che i vetri delle camere (che non hanno tapparelle o persiane e sono sempre esposti alle intemperie) sono puliti che è una meraviglia! :-D

Tralasciando le avventure di stamane coi vigili sul terrazzo di casa per controllare i rami spezzati dell'albero che ho di fronte, dico solo che ho percorso sia ieri che oggi una viuzza vicino casa e, quindi, vicino al comando dei vigili urbani, che si trova proprio di fronte al mio portone.
La passeggiatina x la zona quotidina, in coppia, non se la negano mai e il comando è numeroso.
Nella viuzza citata prima ci sono 2 cartelli di divieto di sosta per lavori in corso, di quelli removibili, col piede di ferro rotondo. Il nubifragio li ha ribaltati, anzi uno è finito sullo sportello di un'auto. Io non posso credere che nei 2 giorni successivi non siano andati a fare dei giri di ricognizione in zona x verificare se c'erano pericoli x le strade (cartelli ribaltati, rami spezzati, considerando che dove abito io c'è il parco giochi bimbi, 3 asili, 2 scuole e 1 ospedale dei bambini). Stamattina i cartelli erano ancora giù x terra che intralciavano totalmente il marciapiede! Ma cosa cazzo ci vuole a tirali su?? Manco in queste piccole cose fanno il loro lavoro!!!
Ma io sono stufa che vengano retribuiti anche con le mie tasse! Glieli infilerei su dove dico io i cartelli... e questa è solo l'ultima perla.

P.S. Durante lo sfogo di "Kathrina" mia nonna mi telefona e mi fa: "il temporale mi ha fulminato il televisore...".
Nuovo. Glielo avevamo regalato per Natale. Giusto perché abbiam soldi da buttare... vabé.

26.6.08

.hack SIGN

Ok... è diventata il tormentone del momento...



Shine bright morning light
Now in the air the spring is coming
Sweet blowing wind
Singing down the hills and valleys
Keep your eyes on me
Now we're on the edge of hell
Dear my love, sweet morning light
Wait for me, you've gone much farther, too far

19.6.08

SPIRITO

Come un felino solitario e feroce.
Non come un cagnolino sottomesso e ubbidiente.

5.6.08

PC MERDOSI? è_é

Si sa, provo un odio viscerale per i PC.

Oggi mi è capitata una cosa al limite dell'assurdo.
Come ogni anno, 2 gg fa ho portato le mie foto digitali dal fotografo per farle stampare. Seleziono le migliori di tutti gli scatti dell'anno x avere i miei bei ricordi.
In genere le ho sempre masterizzate su CD. Con Photoshop le preparo già precise del formato di stampa 13x18, così da non correre il rischio che mi taglino via parti di foto.
Le nomino e numero, in modo che escano in stampa nell'ordine da me voluto.
Mai avuto problemi.

Fino a oggi.
Siccome ad agosto 2007 mi son comprata la flash compact da 1 giga mi son detta: perché mai masterizzare 1 Cd che poi butto? Collego la mia digitale al Mac, la uso come fantastico HD esterno; svuoto la flash compact, ci carico le foto e le porto a far stampare. Ottimo.
Eran circa 230 foto (e a contare credo di essere ancora capace).
Oggi mi tel la signora del negozio e mi dice: "Guarda che sono circa 480 e non 230".
Un po' stupita mi son detta: Cavolo, avrò sbagliato a contare, mi ricorderò male.
Le ho dato cmq l'ok per la stampa.

Stasera vado a ritirarle e mi dice: "C'è stato un problema. Te ne abbiamo stampate solo 79 perché le altre non si vedono".
Nel negozio mi avvicino al PC con la ragazza... inserisce la mia flash compact e in effetti vedo che molte foto non si visualizzano in preview, hanno solo quella stupidissima icona di file di immagine. Altre invece mostrano la preview dell'immagine in tutto il suo splendore.
Iniziamo a fare un po' di prove: aprire Phoshop e poi fare ctrl O, proviamo a cambiare il nome del file ecc.
Nada. Tutto risulta impossibile.

Vabé.
Torno a casa con le mie 79 foto e mi metto a ricontrollare sul Mac la cartellina con le foto date al fotografo che per fortuna non ho ancora buttato via.
A parte il fatto che erano 230 come dicevo io, ho notato un'altra cosa.
Mi sono messa a buttare dalla cartellina le foto già stampate e siccome ricordo qualcuna delle immagini che in preview si vedeva bene (e nuovamente non mi sembra di essere ancora rimbambita) mi sono resa conto che le foto stampate sono quelle di cui NON si vedeva la preview nel PC del fotografo!!!!

??????????????????????

Inoltre il PC impazito ha modificato i nomi delle mie foto.
Davanti a tutte o quasi ha inserito in automatico un punto e tratto così (.-xyz.jpg)

Mavafanculo, va!

BAH, BAH E DOPPIO BAH!

Ora i CD me li paga il fotografo però... cazzo...

4.6.08

PIOGGIA

Questo tempo mi ha smerigliato i 4/4 di minkia. (sì sì, abbiamo superato i 3).
Voglio il sole, il caldo, voglio sentire la mia pelle che brucia sotto il sole quando cammino x strada, voglio mettermi canottierine e sandali.

Voglio dormire in pace senza svegliarmi per il ticchettio odiosissimo della pioggia sul tetto e sul lucernario.

è_é

28.5.08

SILVANO

Il babbo di Andrea e Belinda se ne è andato l'altro giorno.
All'improvviso.
Me lo ha detto al telefono mio papà sabato, nel primo pomeriggo.
Sembrerà banale ma non credevo che la cosa mi potesse sconvolgere così tanto.
Sono 20 anni che lo conoscevo, anche se avevo modo di vederlo solo in agosto, all'isola d'Elba, poiché viveva a Prato.

Ricordo ancora il 1988; io Maya e Ilaria a giocare al Quartiere sulle barche a riva, vicino a casa di Jonathan dove avevano preso la casa in affitto Anna, Silvano, Belinda ed Andrea.
E così è iniziata la carrellata di ricordi... anche quel giorno al lago di Terranera nel 92 in cui ci pitturammo tutti con le terre colorate...
Sono state così belle le estati trascorse con quelle famiglie... poi nel 96 tutto è cambiato...
i miei e Ivan & Co smisero di andare a Pomonte... ma io no.
Perché tengo troppo ai miei amici.
L'anno scorso non sono andata all'Elba... quest'anno non so ancora che fare.
Loro mi mancano, ma io sto vivendo una fase di cambiamento... spero potrò recuperare.
Ma questa è un'altra storia...

La sera di domenica avevo un impegno preso da tempo (non era certo una serata di divertimento) e così non sono potuta scendere a Prato assieme a Lale, Davidone e Cristina. Il primo treno utile del lunedì non mi avrebbe permesso cmq di arrivare in tempo.
Ho sentito Andrea al telefono domenica sera... gli voglio molto bene.

A volte non capisco i miei genitori, e questo discorso è molto vasto.
Abbiamo priorità nella vita totalmente differenti. Io per prima so di essere scostante, asociale con le persone che non mi vanno a genio (che sono la maggior parte), scontrosa e solitaria. Ma ho imparato - credo, non vorrei peccare di presunzione - il valore dell'amicizia anche se spesso credo di non saperlo dimostrare...

Forse è per questo che non parlo con loro. Non mi capirebbero.
Le poche volte che ho provato a farlo ho concluso che a preferito tacere.
Solo per un senso di alienazione, non di rimprovero o altro.
Ecco, sto divagando di nuovo... ma sono solo pensieri, in realtà or ora non mi sto lamentando della mia famiglia... A volte credo di essere io a mettere barriere x non soffrire.
ono una stupida che ha solo paura di soffrire per e a causa loro per cui preferisco il distacco.
Uffi...

Ciao Silvano.
Un abbraccio ad Andrea. Belinda e Anna.
Vi voglio bene.

15.5.08

3 x 6

Rabé mi nominata per questo giochino.
Queste le regole condividere sei cose, azioni, pensieri che ci piacciono e sei che non ci piacciono. Nominare altre sei persone.

COSA MI PIACE:
1) il Mare & la Luna
2) Anime & Manga
3) LOTR, SW, HP
4) le Amiche
5)
6) la Musica


COSA NON MI PIACE:
1) le persone false, ipocrite, maleducate e ignoranti
2) la TV
3) la Politica
4) lo Shopping e le cose alla Moda
5) uscire il venerdì e il sabato sera
6) i PC


NOMINO:
1) Erebel
2) MaryMiao
3) Nicla
4) Dani/Bruce
5) Leaf (riciclo)
6) Shmi (riciclo)

13.5.08

NARUTO SHIPPUDEN OPENING 3

Hai detto che se fossi riuscito a volare
non saresti mai più tornato quaggiù.
Hai occhi solo per quel cielo così blu.

Hai già imparato cosa sia la tristezza
ed ora stai iniziando a capire cosa voglia dire soffrire.
Anche i sentimenti che provo per te
hanno bisogno di parole per essere espressi.
Come se ti risvegliassi da un sogno in un mondo sconosciuto,
apri le tue ali e prendi il volo!

Hai detto che se fossi riuscito a volare
non saresti mai più tornato quaggiù.
Hai occhi solo per quel cielo così blu.

Se darai tutto te stesso
troverai quello che cerchi.
Allora continua a cercare la libertà
verso quel cielo così blu.

6.5.08

YAVINCON V

E così anche questa YC 2008 si è conclusa. Come sempre mi ha emozionata, mi ha regalato ricordi indimenticabili, mi ha fatto rivedere vecchi amici e me ne ha fatti conoscere di nuovi.
Stranamente quest'anno, al rientro, non ho provato quel senso di anestesia che in genere mi accompagna per almeno una settimana dopo l'evento. Forse perché la mia testa era persa anche in altri pensieri o forse, semplicemente, sono stata così indaffarata (a causa degli imegni non ho seguito - purtroppo - nemmeno una conferenza) che è stato comve vivere 3 Con!).
Persino la cerimonia iniziale ho saltato, per truccare Paoletto! Mi complimento con me stessa perché ora non impiego più 3 ore a trasformarlo in Darth Maul, ma solo una e mezza!

NUOVI LEGAMI
Potrei dire che durante questa Con si è molto rafforzata la mia amiciza con Sammy e ne sono davvero lieta. Ci intendiamo benissimo, siamo quasi 2 gemelle separate alla nascita... il che potrebbe anche equivalere ad una catastrofe cosmica, visto quanto siamo fuori di testa!

SPETTACOLO COI JK
La mia parte è stata minima. Impersonavo la Jedi Barriss Offe, che assieme ad altri Jedi, nel tempio veniva uccisa da Anakin.



Ma è stato emozionante partecipare e mettere in piedi uno spettacolo del genere. A partire dalle acrobazie per montare il sipario, con Amedeo, Carlo e Luca arrampicati sugli alberi; la frenesia degli ultimi preparativi prima dell'inizio dello spettacolo, il trucco, le batterie da inserire nelle spade laser, la macchina del fumo e dei fulmini azionate da Amedeo, la vestizione di C3PO, Massimo che gestiva l'audio e gli effetti sonori tramite 2 PC diversi. A parte qualche piccolo intoppo (è il bello della diretta) direi che il tutto è risultato gradevole e davvero in molti si sono complimentati per l'emozione che abbiamo saputo regalare. (Meroviglio il giorno dopo ci ha anche intervistati! :-D)
Grazie JK!
Grazie a: Gianluca ObiWan, Luca Anakin, Samantha, Angelo, Michela, Pietro, Davide&Davide, AlessandroAnakin e Al Ted, Ornella, Silvia Imperatrice, Paoletto, Carlo Kin Men Go, Luisa e il piccolo Gabriele, Gloria e DarkBaba per aver gestito il sipario, Amedeo, Massimo, Gianni, Flavio, Alex Skywalker. Spero di non aver dimenticato nessuno.

LA MIA PRIMA VOLTA
Anzi, forse è meglio dire le mie prime volte!
- Indossare lenti a contatto - nello specifico colorate;
- Sbronzarmi di brutto.

Forse ce ne è anche una terza... aver fatto per la prima volta il cosplay di un Anime: l'incantevole Creamy. Naturalmente con un vestito che solo gli appassionati possono ricordare: messo una sola volta, nell'ultima puntata, durante l'ultimo concerto per cantare l'ultima canzone! :-D



È stato divertente, Leaf faceva Yu e Rabé Duenote...

Ma torniamo a noi...
Sulle lenti a contatto c'è poco da dire: ringrazio Gianluca e Baccador che mi hanno aiutata a indossarle (da sola non ce l'avrei mai fatta).

Per la sbronza... direi che posso aprire un capitolo a parte.

Domenica sera; la Con è ormai finita e finalmente ci possiamo rilassare senza più pensare alle attività da gestire il giorno dopo. Come da tradizione inaugurata l'anno scorso, la saletta Prowse si trasforma in "discoteca". Attività previste dalle ore 24.00 è il "Festino delle medie anni '80 con gara di limone". E alcolici naturalmente; nella fattispecie Rhum. E Coca.

Ma la coca non fa per me, perché c'è la caffeina, così mi sono dedicata al Rhum puro e gli effetti no hanno tardato a farsi sentire... Ballavo ballavo, la mitica musica disco anni 80 fino a che non ho smesso di ricordare cosa accadeva intorno... a parte qualche sporadico flash.
Non so come stesse andando la "gara di limone" però i punteggi erano assegnati così: bacio con lingua di coppia: 10 punti; bacio senza lingua non di coppia: 10 punti, bacio con lingua non di coppia: 50 punti.

HO VISTO COSE CHE VOI UMANI...
Ad un certo punto Chiara Rabé mi dice: "Fra? Vogliamo vincere?" e io: "Sì!!".
E ci siamo lanciate - per ben tre volte, per ripetere ogni volta la cosa di fronte a occhi increduli - in un appassionatissimo bacio alla francese... :-D
3000 punti ha decretato Luca Baldi. (1000 a prestazione).
Ma direi che il Bernardo e Lord Pando (vittima inconsapevole) ci han battute, poiché Bernardo, a tradimento, ha infilato la lingua in bocca a Lordo Pando, il quale è fuggito in bagno sputando ripetutamente per terra e urlando schifato!!
Una performance da Oscar!
Come dice Jix, da Bernardo ci si può aspettare di tutto, è come un Caterpillar!! :-D

Chissa se Lady Pando ha filmato tutto...

L'ultima mia performance è stata mentre gattonavo nei pressi del campo da Beach Volley e Zen si è avvicinato per controllare le mie condizioni ed io mi sono aggrappata ai suoi Jeans urlando: "Zeeeeen!! Ti prego, fammi vomitareeeeeeeee!!!".
Non avevo bisogno di vomitare, avevo poco alcool in corpo ma tutto in circolo. Infatti il girono dopo non ho avuto né mal di testa né mal di stomaco per fortuna.

(Ringrazio Rabé, Claudio e Carlo Kin Men Go per avermi riportata in stanza e messa a letto a dormire, sotto la supervisione di Shmi).

Ma sono passata alla storia anche per aver apostrofato Ripley dicendole: "Penso che io e te dovremmo baciarci sulla bocca". Credo che mi abbia risparmiato un cazzottone sul muso solo perché era chiaro che non ero in possesso delle mie facoltà mentali...

•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

Ed ora alla fine di questo strampalato racconto mi tornano in mente tutte le persone con cui ho trascorso quei 5 meravigliosi giorni; la colazione di Giovedì mattina con Baccador, Simona, Leaf; il pranzo al chiosco delle piadine dove io e Sammy abbiam preso il gelato di Hello Kitty; la cerimonia di apertuta saltata x truccare Paoletto da Darth Maul; la prima cena al Villaggio Stella Marina con il fotoreportage a tavola di Optimus Prime e il tavolo Vipere Galattiche/Alabarde Spaziali; il Ptter Pursuit III che ha visto le Veela come vincitrici!; il mio primo turno in reception venerdì (mi son divertita un sacco!); la serata passata con Rabé, LucaBaldi, Jix, Lord Pando a sparare cazzate stile festino anni '80 e aver scoperto cosa sia un rigatone; la passeggiata serale in spiaggia con Luca; la serata passata con Jix, Lord Pando Rabé, Claudio a canticchiare JCS, De André e altre chicche; l'aver avuto nelle orecchie sia di notte che di giorno le note di "Sweet Child of Mine" e "Message in a Bottle" grazie a Guitar Hero; le letture a lume di candela di venerdì notte, interrotte da una telefonata di 2 ore; la micetta bianca che mi ha fatto compagnia durante la suddetta telefonata; le acrobazie di sabato mattina per montare il tendone/sipario per lo spettacolo JK; tutte le volte che mi son spupazzata Gabriele e l'ho riempito di baci; Marisa e il suo favoloso pappagallino; l'incontro con l'ospite Peter Mehew; il gioco della Coppa delle Case fatto con Meroviglio, Amedeo e Alex Skywalker; (Jix dormiva ancora, ma azzeccato al primo colpo il quiz su Lost e Stephen Slow era impegnato con l'ospite); i complimenti di Darth Kayla; il turno allo stand mentre vendevo magliette e intanto truccavo Paoletto da Darth Wirlock; il pranzo di sabato interrotto e ripreso per fare la "cicatrice" a Luca Anakin e a dare la gonna coi cerchi a Veronica; la gara di cosplay; CyberLuke (in tenuta da Star Treck) che è passato a vederci in cosplay e ha assisitito allo spettacolo; lo spettacolo!; la partita a Lupus in Tabula interrotta per andare a prendere un gelato coi ragazzi dello spettacolo JK; la notte passata sulla terrazza :-D; (mi son persa la "messa" ma sono andata a letto molto prima che finisse); il Tolkien Trivia di domenica mattina durante il quale Winema si è commossa per la vittoria; la cerimonia conclusiva che ogni volta mi emoziona; la mia medaglia di riconoscimento; la cena al risorante Punta Nord, con la partecipazione a sorpresa di GL, Luca, Paoletto e Pietro che han diviso il tavolo con me e Sammy; la magia della YC che ogni anno è punto di partenza e punto di arrivo per le attività di Y4.
Y4 una grande famiglia piena di persone meravigliose. Grazie. :-)