14.4.09

LA (NUOVA) STAZIONE CENTRALE DI MILANO

Erano mesi (parecchi!) che non entravo più nella stazione centrale di Milano.
Dall'ottobre 2008 direi...
Vale davvero la pena farci un giro e spenderci una mezz'ora a girarne l'interno. Questo vale sopratutto per chi c'è già stato e ne ricorda la vecchia struttura, per gustarsi la notevole rivoluzione architettonica interna e l'ammoderanemento di buona parte dell'edificio.
Era già stato fatto un egregio lavoro con la stazione Garibaldi ma qui tutto ha un peso maggiore e forte è l'impatto quasi futuristico rispetto all'architettura fascista di partenza.
Già prima dell'atro, sotto il grande androne si trovano 2 nuove scale ovali luminosissime (che non ho la più pallida idea di dove conducano)









L'interno e anche il portico esterno sono stati completamente ripuliti e le biglietterie non si trovano più lì!
Mi sono avventurata sulla scala mobile centrale che, una volta, conduceva direttamente ai binari e ho perso il senso dell'orientamento; è stato creato un piano mediano tutto bianco e luminoso dal quale si diramano lateralmente due doppie rampe di scale mobili; una che scende e conduce alla biglietteria e una che sale verso i binari. Una cosa però è certa: è impossibile se si è in ritardo prendere un treno di corsa se non ci si è mai stati prima perché non è immediato capire dove dirigersi se è la prima volta che ci si avventura sul queste rampe.






La zona dei biari non è cambiata molto, sono solo stati sostituiti i vecchi tabelloni con quelli elettronici (era ora!) e sono stati messi dei nuovi schermi all'inizio di ogni binario.
Mi pare che anche il parco treni sia stato notevolmente rinnovato, per abolire - purtroppo - tutti (o quasi) i meravigliosi ed economici treni IR....

3 commenti:

CyberLuke ha detto...

Mica male! E anche le foto... fatte tu?

Dama Arwen ha detto...

Le foto le ho rubate dalla rete... (se noti in una si vedeva l'albero di Natale, visto che la stazione così ristrutturata è stata inaugurata nello scorso dicembre. Però conto di tornarci io e fare qualche scatto. La mia digitale però non è un granché...

Nicla ha detto...

Avevo visto il corso dei lavori a ottobre quando sono venuta in treno al Raduno e non mi ci raccapezzavo più nemmeno io!

Comunque sono d'accordo con tutto il tuo post ^___^