22.1.10

RIUSCIRÒ MAI…


… a fare una lavatrice senza dimenticarmi un fazzoletto di carta in qualche indumento???


Specie per me che faccio quasi esclusivamente bucati scuri?? -.-

8 commenti:

CyberLuke ha detto...

uahahahah cos'è venuto fuori??? :D

Kitchan ha detto...

Tanti bei pallini e peluchi di carta appiccicati a maglie, magliette, maglioni e nereria (e violeria) varia...
É capitato anche a me... e temo mi capiterà ancora e ora e ancora..

Nicla ha detto...

Ti conviene passare ai fazzoletti di stoffa. Così anche se li dimentichi dentro nel nero al massimo si colorano di grigio loro. ;)

Dama Arwen ha detto...

@ Cyber: Stavolta sono stata fortunata: il fazzoletto si è appallottolato quasi integro sul bordo dell'oblò: per cui c'erano solo poche e grossi (qundi facilmente removibili) pallini di carta bianca...

Le altre volte il bucato appariva come spalmato di una sorta di fuliginne bianchiccia -.-

Come questa estate: un mio amico ha lavato la sua macchina nera: l'ha posteggiata davanti casa e a 40/60 km di distanza c'era un grosso incendio e la sera la macchina era comme inforforata di grigio.. se non è sfiga questa...

giardigno65 ha detto...

meglio i fazzoletti dei messaggi d'amore !!!

Dama Arwen ha detto...

UH! ti è successo? O.o

liv ha detto...

pensa che io al primo bucato da brava mogliettina ho reso color glicine le mutande azzurrine di mio marito!!
Liv

SoldierBlue ha detto...

Ho fatto tutto questo... anche tingere capi che non dovevano essere tinti... ma credo di potervi battere: uhm, come dirlo elegantemente? Sapete quell'accessorio che noi fanciulle usiamo a volte nella nostra biancheria intima? Ecco... (prende una pala e va a seppellirsi)