21.12.12

LO HOBBIT


E sono già a (sole) due visioni di questa nuova trilogia di Peter Jackson.
E sono davvero felice che sia stato lui alla fine a dirigerla.

Queste prime due visioni sono state una in 3D e  una in 2D.
Come sapete io detesto il 3D, ma questo film è stato girato magristralmente, per cui il 3D riusciva in alcune scene, specie all'inizio, a dare qualcosa in più.
Però complessivamente ho apprezzato di più la visione in 2D, più luminosa.

Tuttavia la prima visione di Bologna, collettiva, col gruppo di Y4, è stata una solta di tuffo nel passato, un ritorno a 10 anni fa, quando aspettavamo trepidanti la prima trasposizione cinematografica "live action" di un'opera Tolkieniana e le visioni collettive si sprecavano.

Questo Hobbit mi ha piacevolmente stupita, rivedere la Contea, con il "tema" musicale che mi ha immeditamante catapultata alla vecchia trilogia.

Howard Shore ha superato se stesso con la nuova colonna sonora, e la canzone dei Nani è fantastica!
È stato bellissimo l'invenzione Jacksoniana di far iniziare il film nella Contea, con Frodo e Bilbo che ricevono le adesioini all'invito per "la festa"  che si terrà la sera stessa (inizio del film del Signore degli Anelli). Bilbo che già sa di voler partire, l'argenteria che viene nascosta per timore venga rubata dai parenti (cosa che secondo me sarà chiara alla fine dell'ultimo film de Lo Hobbit) e anticipazioni così.

Il Bianco Consiglio, che nel libro viene solo accennato, è stato invece girato e mostrato per intero, ed è una delle parti più belle del film. Specie il vestito di Galadriel^^


 Vediamo anche Radagast il Bruno, uno dei 5 Istari rimasti nella Terra di Mezzo.
Non so se sia un po' troppo comico questo personaggio, di sicuro mi sarei risparmiata il guano in testa…
E l'unica altra cosa che NON mi è piaciuta è COME Bilbo trova l'Unico…



Thranduil è davvero figo, anche se non me lo immaginavo così… altezzoso… essendo un Moriquendo, da come lo descrive Tolkien lo immaginavo meno regale, anche se è il Sovrano di Bosco Atro.
(E sicuramente è più figo di quel CESSO di suo figlio Legolas… parlo di ATTORI, eh).
Thranduil mi ricorda un po' Scialpi…

Ora attendo una terza visione cinematografica, rigorosamente in lingua originale!

3 commenti:

Sauro ha detto...

Quindi mi pare di capire che lo consigli ... lo ha visto mio figlio grande e gli è piaciuto, tanto che credo gli regalerò il libro per Natale, ma ero dubbioso se andare anch'io a vederlo o no.
Non volevo che mi "sciupasse" il ricordo della trilogia del SdA con una qualità scarsa

Dama Arwen ha detto...

No, no, vale assolutamente la pena!
Vai a vederlo! :-)

Valeria Boffi ha detto...

A me non è piaciuto. Ma forse, come dicevo anche nel commento al post di Rabè, ero indisposta e la cosa si è ripercossa sulla visione del film...