14.10.14

CURIOSI RITROVAMENTI…


 … Si sa, io abito nella China Town milanese e la presenza dei cinesi è quindi altissima in zona. Non so se ci siano altri orientali (Coreani, Tahilandesi ecc.).
Sta di fatto che stamattina mentre buttavo la carta nel bidone bianco un rotolino di carta verdina che era stato buttato via ha attirato la mia attenzione: era una banconota.

Scritta in caratteri incomprensibili, mi sono messa a cercare in rete appena arrivata in ufficio e ho scoperto che si tratta di una banconota tailandese da 20 bath, emessa nel 2013 (info qui).
Cioè, ma uno una banconota - seppur straniera - la butta via???? Boh…

Ok, è una banconota che non vale un tubo… 20 bath sono MENO di 0,50 cent di Euro (sono diventata ricca con questo ritrovamento, eh!) però è carina e io la conserverò volentieri assieme alle altre vecchie banconote straniere di poco valore che ho tenuto dopo i miei viaggi :-)

4 commenti:

Lady Simmons ha detto...

Ha anche una sua esteticità!

Ariano Geta ha detto...

E se invece fosse falsa? (mica è facile riconoscerle talvolta) Questo spiegherebbe perché è stata buttata.

Dama Arwen ha detto...

Non credo che sia falsa.... se avessi tempo da buttare la porterei in banca.

CyberLuke ha detto...

Plastificala e facci un segnalibro. ;)