20.11.14

FICCATEVI I VOSTRI SCIOPERI DIMMERDA IN CULO


 Arriva dicembre (quasi), e arrivano come sempre gli scioperi in numero più elevato del solito, per meglio rompere il cazzo al popolo nel periodo più frenetico dell'anno pieno di feste e di spostamenti.

Non potevano almeno mettersi d'accordo le varie sigle?
No! Facciamo DUE scioperi così rompiamo ancora di più il cazzo!
Facciamo gli scioperi così la gente ci odierà ancora di più anziché sostenerci (io non ho comunque MAI sostenuto nessuno che sciopera)
Facciamo due scioperi che tanto è utile e otterremo di sicuro quello che vogliamo!
Ah, sì, vi ricordo che c'è stato uno sciopero anche il 14 novembre e uno o a metà ottobre o a metà settembre.

Leggo in rete: Sciopero generale: UGL conferma la data del 5 dicembre, mentre CGIL e UIL optano per una mobilitazione generale il 12 dicembre.

Noi povere vittime che non c'entriamo niente.
Magari avran pure ragione a scioperare, eh, ma chissà perché non vanno mai a dare fastidio a quelli che magari dovrebbero/potrebbero risolvere i problemi per cui scioperate.

Io non ho MAI scioperato un solo giorno in vita mia E ME NE VANTO.
Siete delle maledette merde.

E oggi è pure venuto in nostro contabile a chiedere di firmare un foglio in cui mi si chiedeva se volevo o no versare una tantum annuale di 10€ ai sindacati!
Ma ti pare che glieli do??? Ma piuttosto li brucio!


MA ANDATEVENE TUTTI AFFANCULO E MORITE!!!

8 commenti:

ImpiegataSclerata ha detto...

Un po' di tempo fa qui abbiamo avuto 5 giorni di sciopero dell'AMT... Nel senso che per 5 giorni non è passato NIENTE! A nessuna ora ZERO NADA NULLA NIET!
Le fasce/ore protette? Quelle che DEVONO essere garantite per legge? Non pervenute. 5 giorni infrasettimanali lavorativi a piedi (è finito di sabato).
Per quanto riguarda il commentare hai espresso tutto tu perfettamente.

SoldierBlue ha detto...

Morite tutti, invero. La causa è giusta, il mezzo è da 1800. Sindacati, non siete capaci di difendere i vostri iscritti in altro modo? Tanto sappiamo già che in piazza ci saranno studenti che non hanno voglia di stare a scuola, psicopatici che vogliono solo deturpare muri e spaccare vetrine, e sicuramente gente onesta che non ha idea che si possa protestare in altro modo grazie a VOI. Tanto le vetrine e la pulitura mica li paga la Camusso! Lei sa solo urlare come Grillo... bene, per me potrebbe urlare "Voglio la pace nel mondo cibo per tutti", ma con quella voce non la ascolterei comunque. Cittadini ribellatevi alla ribellione!

Dama Arwen ha detto...

Una decina di anni fa, l'ATM ha Milano, sempre in dicembre, vicino a ponti e feste e weekend prenataliziz deliranti, ha scioperato DI SABATO, SENZA AVVISARE DELLO SCIOPERO!!!
Nonostante il Prefetto li abbia precettati, NESSUNO è tornato al lavoro!
Ricordo persone che si buttavano in lacrme in mezzo alla strada fermando gli automobilisti supplicandoli di portarli o alla stazione perché stavano perdendo il treno o dove avessero bisogno perché magari era da un'ora che aspettetavano i mezzi ma non SAPEVANO e NON CAPIVANO perché non arrivassero.
Ma vi pare il modo????

Ariano Geta ha detto...

Purtroppo è l'unico modo per protestare facendosi notare.
Però, è vero che alla fine il danno è solo per noi utenti finali.
A me ha fatto assai più INCAZZARE la gigantesca STRONZATA della giornata "no traffico" a Roma per le auto private, per ridurre l'inquinamento (e certo, una domenica al mese con metà auto in giro trasforma Roma in una vetta del Trentino, come no) che mi ha costretto a partire da casa alle CINQUE DI MATTINA per arrivare prima delle 7.30, l'orario di inizio del blocco.

Dama Arwen ha detto...

Lasciamo stare i blocchi domenicali del traffico… io non ho l'auto e vado SEMPRE in giro a piedi e coi mezzi. Nei weekend ogni tanto col mio compagno ci concedevamo di prendere l'auto, per andare FUORI CITTà. Ma no! Anche quelli come me e lui che usano SEMPRE piedi e mezzi, si trovavano inculati quando volevano concedersi di prendere l'auto.
Ma vaffanculo! Ah, che poi una delle ultime volte che lo han fatto, il livello di PM nell'aria quel giorno è AUMENTATO anziché dminuito... no comment.

Liv ha detto...

Parole sante!
è vero! La causa è giusta, il mezzo è da 1800!

Lady Simmons ha detto...

Ogni volta che torno su questo blog mi strappi non un sorriso, ma una risata (ed è raro).
Non per quello che dici, che è serissimo e che condivido, ma per COME lo dici...FANTASTICO!
Quello che io non accetto degli scioperi è che alla fine (come per ogni cosa in questo Paese) a pagare sono i poveri cristi che ogni giorno vanno a lavorare, i cittadini.
Perché non vanno alle porte del "Palazzo" a dare fastidio a chi deve entrare/uscire? Cosa sperano di ottenere bloccando per ore nel traffico gente normale che ha il suo da fare? Ma soprattutto, cosa hanno ottenuto finora con questi scioperi?
Non mi sembra ci siano questi grandi risultati...

CyberLuke ha detto...

Ma noi grafici non scioperiamo mai?
Perché non ho fatto l'autista dell'ATAC o dell'ATM?
Tra l'altro, ho notato che – non sempre, ma assai spesso – gli scioperi avvengono di venerdì o di lunedì, curiosamente attaccati al weekend.
Coincidenza? io non credo.