7.5.07

FILI D'ARGENTO

A 30 anni non è strano che appaiano i primi capelli bianchi. E magari risultano ancora più scintillanti in mezzo ad una chioma castano scuro. Li ho contati, sono circa una decina.
Mi piace pensare che siano dovuti anche alla stanchezza (negli ultimi due anni non mi sono data un attimo di pace) oltre che all'età.
Stamattina ne ho trovato uno sul pavimento: lunghissimo, argentato. Aveva un suo fascino.
Averlo perso mi ha dato come la sensazione di aver lasciato alle spalle il mio periodo difficile e che davvero ne sia iniziato uno nuovo.
Ancora carico di scelte e difficoltà, ma sicuramente nuovo e stimolante.

3 commenti:

Roberto ha detto...

Il viaggio continua e ogni età è sempre nuova, si va avanti con la consapevolezza del bagaglio di esperienza fatta, che bello o brutto che sia stato è anche grazie a quello che si è dove si è, e se ti può consolare tu li trovi ancora per terra, io nemmeno per terra li trovo :) ciao ciao Roby

Dama Arwen ha detto...

AHAHAHAHA
^_^"""

Un abbraccio

Sirvano ha detto...

Hmmm...tu 10...io ne avrò una valanga sommersi sotto a quelli che ancora sono castani! Sii contenta, tu a 30 con 10, io a 29 con qualche centinaio...