8.11.10

LA MUSICA

Il mio periodo di apatia durava da tanto. Almeno un paio d'anni. Se ripenso alla me stessa di quel periodo, mi chiedo cosa potessero mai pensare i miei amici: mi sento aliena se penso a me stessa, figuriamoci "cosa" potevo apparire agli occhi degli altri.
Il periodo "nero" mi aveva allontanata dalla musica e dalla lettura, mie due grandi passioni. Magari non abbandonate del tutto, ma erano diventate attività molto più diradate.
Il motivo è semplice: non volevo, a livello del tutto inconscio, associare musica e letture a un periodo così buio della mia vita. Perché ogni qualvolta avessi ascoltato quella canzone o ripensato a quel libro il pensieri mi avrebbero riportata a quei giorni.

Ma c'è una canzone che in questo 2010 ha iniziato (già dalla primavera) a incrinare questo muro di apatia. Sembra una cosa assurda, ma è stato un processo lento, graduale. Il muro è incrinato, non ancora infranto, ma finalmente io sto inziando a ritrovare le mie emozioni... il cuore batte, la musica mi avvolge, trascina riscalda, fa volare i miei pensieri, mi fa desiderare di nuovo.
È meraviglioso, è come svegliarsi piano piano da un coma spirituale...
Vorrei esplodere di più, ma ancora qualche freno c'è, ancora non so valutare del tutto emozioni, sentimenti e sensazioni. Mi devo prendere il mio tempo per risvegliarmi del tutto.

E per tutto questo devo ringraziare due persone: Die, che mi ha fatto conoscere "quella canzone" e Simo, che ne ha pubblicato il video su FB (oddio, ho scritto FB nel mio blog!!! Argh!)

Avete contribuito a spezzare la catena. Vi voglio bene.

8 commenti:

CyberLuke ha detto...

Ti dirò la verità.
99 volte su 100 non clicco sui video You Tube postati nei blog, specialmente se sono canzoni (99 su 100 sto già sentendo qualcos'altro su una radio in streaming o un CD)... ma nel tuo caso ho fatto un'eccezione.
Pezzo intenso, mi piacciono gli archi che la fanno da padrone, bella voce.
Capisco che ti abbia suggestionata. ;)
E, naturalmente: auguri per la tua Nuova Vita.

Intromat ha detto...

Adoro questa canzone (in effetti l'ho conosciuta grazie a te), grazie per averla pubblicata.

Nicla ha detto...

:O

Mi entra dentro. Mi consola e da conforto.

Grazie.

Ettone ha detto...

a volte non è solo una canzone a far avviare una nuova vita... che è successo sul serio? ;) :P

Dama Arwen ha detto...

Naturalmente è un insieme di cose, ma quella canzone è stato un elemento scatenante e determinante. Ti assicuro, Etto, che il mio post non è criptico e non sto nascondendo nulla: è proprio come c'è scritto... :-)

Dama Arwen ha detto...

@ Intro: son contenta che piaccia anche a te :-)

@ Nicla: come fa a confortarti questa canzone??? O_O
Il testo è ALLUCINANTE! Specie quando dice "But I think I'll just rape you and kill you instead..."

SoldierBlue ha detto...

Nooo... Sarò tonta, ma non trovo il link!

Dama Arwen ha detto...

Ehm... Shmi, il link di cosa???