2.2.11

COSA C'È SOTTO?

Oggi ho notato una cosa alquanto curiosa in blogspot, che mi ha anche un po' disgustata. Più che altro perché penso che NON sia casuale... non per pregiudizi rispetto ai contenuti di ciò di cui sto per parlare.

Ogni tanto, per gioco, per curiosità, ecc clicco sul tasto "blog successivo": a volte mi è capitato di trovare blog interessanti, dove valeva la pena soffermarsi almeno qualche minuto. Dove mi è capitato di postare, incuriosita o anche solo soffermarmi a leggere più di un post.
Oggi sono rimasta basita quando facendo questo "giochino" ho notato che i blog in cui incorrevo erano sempre i soliti 7, italiani, (non c'è limite all'internazionalità) e tutti legati al mondo della fede/chiesa/preghiere.
















So bene che con tutti i nostri dati in rete (mail, nickname, profili, i database e i motori di ricerca fanno un bel lavorone con noi, servendoci su un piatto d'argento link coi nostri amici/interessi ecc. Premetto che anche il mio - solito - indirizzo mail è registrato anche al sito della Pastorale Giovanile della Diocesi di Milano, perché canto nel coro Shekinah e i dati son stati inseriti anche lì (questo lo dico giusto per ipotizzare che sia dovto a questo il circolo vizioso - o meglio il vero e proprio loop - in cui sono incorsa oggi con blogspot) ma il mio stesso indirizzo mail l'ho usato per registrarmi al mio fanclub di starwars, al sito di grafica PSDr, eBay, Apple ecc, ecc.
Quindi, se il motivo fosse questo forse sarei dovuta incorrere anche in altri blog dai temi a me più cari.

Ovviamente la mia critica non è rivolta al contenuto di suddetti blog, per quanto io non ne abbia letto nemmeno una riga, nutro però forti subbi sul perché di questo loop in solo e soltanto questi blog...

A voi capita la stessa cosa? (provateci per almeno 3 minuti pliz!)
Chi ci ha messo lo zampino?

12 commenti:

Gloutchov ha detto...

A me sembra tutto a posto. Rotolo tra blog di scrittura, di fotografia, di disegno e viaggi... più o meno i miei interessi e, anche qualche link già presente sul mio google reader!

Dama Arwen ha detto...

Uhm... ho riprovato... dopo 4 max 5 blog "neutri" che spaziano su qualsiasi argomento, ritorna per me quel loop: anzi, se ne è aggiunto un'altro: Il Paradiso NON può attendere -.-"

Nicla ha detto...

Io non l'avevo mai fatto se non raramente per noia.

Or ora mi sono usciti blog di vario genere su: meditazione, artigianato, mamme, uno gotico e altro ancora...e al settimo clic mi è uscito il blog di Rabè! ^___^

Quindi non me lo riesco a spiegare perchè ti succeda.
Domani riprovo al lavoro. ;-)

giardigno65 ha detto...

no, ora ci guardo

CyberLuke ha detto...

Ma sai che è stranissimo?
Quando ci provo io (e ci ho provato, in passato), tre blog su cinque che mi spuntavano fuori erano blog di cucina.
E nessuno di culti assortiti.
Dev'esserci qualche meccanismo dietro, che onestamente mi sfugge.

Intromat ha detto...

anche io non ho notato nessuan ripetizione ciclica nel'argomento dei blog ... è anche vero che non è che li ho letti approfonditamente...

... non potrebbe essere comunque una scelta "random" e che in realtà è Qualcuno (con la Q maiuscola) che sta cercando di inviarti un messaggio?

:p

L ha detto...

Vabé, facciamo finta che a nessuno è venuta voglia di vedere un video del coro Shekinah in cui l'Arwen si lancia in un gorgheggio.

Simone ha detto...

Ho capito: a me è partito facendomi vedere altri siti sfigati sulla scrittura. La parola "chiave" è scrittura che poi diventa Scrittura e Scritture per qualche algoritmo idiota di Google, ed ecco che ti "incunei" in siti che parlano solo di religione.

Non che alcuni non siano interessanti, c'era un blog di un prete (!!) che penso aggiungerò alla lista degli ennemila che già seguo.

Simone

Simone ha detto...

Poi al momento il tuo blog mi manda su altri blog sulla corsa e sul calcio... si vede che hanno capito che sei una sportiva! ^^

Simone

Vagamundo ha detto...

Direi che il messaggio è chiaro: l'altissimo ti invita a rettificare i passi e tornare sulla retta via...
O almeno, ad indossare delle scarpette rosse di prada. Se poi ti ostini a preferire quelle di Andersen...

Dama Arwen ha detto...

@L: ^_____^"

@Vagamundo: in effetti… :-P

@Simone: miiiiiiiii!!!!! :-O

WebNonna ha detto...

Sarà per la solita faccenda dei destini incrociati.